fbpx

Am Partners News We Build Creative Energy

Lead Nurturing: come convertire un semplice interesse in una vendita

Ogni cliente è come un figlio

Cercare di mantenere vivo l’interesse che un cliente ha mostrato per la tua attività è tanto importante quanto riuscire a catturarne l’attenzione nella prima fase di approccio; proprio per questa ragione, tutte le aziende dovrebbero investire in una strategia di marketing capace sì di portare contatti, ma che sia anche in grado di favorire la conversione da semplice curiosità relativa ad un bene o servizio in acquisto.

Se della Lead Generation, ossia l’acquisizione di una lista di persone genuinamente interessate ad un’attività, si sente spesso parlare, molto più raramente ci si interessa alla Lead Nurturing, che in realtà rappresenta il naturale evolversi di un buon piano strategico.

Ma niente paura, fortunatamente AM Partners è pronta a rivelarvi tutti i segreti riguardanti questo step essenziale in ogni strategia di marketing volta a ottenere nuovi clienti!

A cosa serve la Lead Nurturing

Come abbiamo appena accennato, la Lead Nurturing serve a convertire l’interesse mostrato da un cliente per un certo bene o servizio in un acquisto dello stesso. In un mondo in cui le persone possono scegliere di rivolgersi ad un enorme numero di aziende che offrono proposte equivalenti, il compito di un piano di marketing è aiutare l’impresa ad uscire vincitrice dal confronto con i competitor ed è proprio qui che entra in gioco la Lead Nurturing.

Grazie a questa attività, infatti, l’azienda comunica direttamente con il cliente potenziale offrendo tutte le informazioni che potrebbero e dovrebbero spingerlo a scegliere un’azienda, con tutti i suoi servizi e prodotti, rispetto ad un’altra. Instaurare un contatto diretto con la clientela in cui fiducia e trasparenza sono protagoniste si rivela la chiave giusta per far sì che il rapporto duri nel tempo.

Ecco che i dati raccolti attraverso le azioni di Lead Generation forniscono l’assist giusto per rapportarsi con ogni persona in modo differenziato in base a ciò che si conosce di lei, dei suoi gusti e dei suoi bisogni.

Come sfruttare al meglio la Lead Nurturing

Per ottenere ottimi risultati dalla tua attività di Lead Nurturing è essenziale conoscere il pubblico con cui si avrà a che fare. È importante quindi studiare in modo approfondito i dati raccolti dal lavoro di Lead Generation e creare delle categorie ben strutturate così da poter ideare un approccio preciso.

Per comunicare con il cliente potenziale potete utilizzare tutti i canali che avete a disposizione, dalle email agli SMS, dal sito web ai social network. Tutti i mezzi di comunicazione si prestano ad un tipo di dialogo ben preciso che va da quello istituzionale a quello informale.

Essenziale è anche provare a dare degli imput alla clientela potenziale e vedere come questa reagisce ad ogni tipologia di azione intrapresa. Il monitoraggio deve essere puntuale e preciso, possibilmente supportato da strumenti che aiutino nell’interpretazione dei dati raccolti.

Infine, la Lead Nurturing può aiutarvi anche a raggiungere altri obiettivi importanti per la vostra azienda come l’aumento della Brand Awareness, l’individuazione del vostro target ideale e l’identificazione delle fasi di acquisto dei vostri clienti tipo.

AM Partners vi aiuta a creare una strategia di Lead Nurturing per le vostre aziende che vi permetterà di ottenere risultati sia sul breve che sul lungo periodo.

Per maggiori informazioni, contattateci.

I nostri contatti

HUB: Via Cosimo del Fante 16 – Legnano (Mi)
CUBE [CORE] ROOM: Via Monte Napoleone 22 – Milano
Numero verde gratuito: 800 134 341
Email: info@ampartners.info

 

Raccontaci il tuo progetto.

12 + 7 =

News recenti.

x
Scopri il potenziale digitale della tua azienda con lo Studio del Mercato Potenziale di AM Partners

Compila il form e richiedi subito l’analisi gratuita per capire quante persone sono interessate ai tuoi prodotti e servizi online!

Privacy Policy

6 + 14 =