fbpx

Am Partners News We Build Creative Energy

Creare un blog aziendale: meglio interno o esterno per vendere di più?

Blog interno o esterno al sito aziendale?

Creare un blog aziendale è un modo astuto per far conoscere la tua azienda, comunicare al pubblico in modo informale la tua personalità e raccontare agli utenti tutto sui tuoi prodotti e servizi. Tuttavia, il blog può anche essere visto come parte di una strategia di digital marketing per attirare consumatori e vendere di più.

Avere le idee chiare fin dall’inizio riguardo gli obiettivi che vuoi raggiungere col tuo blog aziendale aiuta coloro che dovranno crearlo ad individuare la strada migliore da seguire. I tecnici, infatti, incontrano sempre un bivio in fase di apertura di un blog aziendale che solo il cliente può davvero risolvere: meglio creare un blog interno o esterno?

Coloro che credono che la risposta giusta sia sempre interno si sbagliano. È vero, la maggior parte delle volte un blog interno è più utile, specialmente per le piccole realtà locali, ma ci sono degli obiettivi che possono essere raggiunti solo tramite un blog esterno.

Un blog esterno è utilissimo se si vuole proporre al pubblico contenuti non brandizzati che aiutano a farti diventare una vera autorità online nel tuo settore. Se ti occupi di giardini e realizzazione di spazi verdi, per esempio, potresti sfruttare le tue conoscenze in materia per parlare di come prendersi cura di certe piante, quali fiori scegliere in una determinata stagione e di tutto ciò che riguarda quel mondo in generale.

Un blog interno, invece, è la scelta più giusta per te se il tuo obiettivo è vendere i tuoi prodotti o promuovere i servizi che proponi. Un blog interno, infatti, è uno dei modi più semplici di generare traffico verso il tuo sito, intercettare le richieste dei consumatori ed ottenere buoni risultati in materia di posizionamento sui motori di ricerca.

Ma in che modo un blog aziendale può aiutare a raggiungere questi obiettivi e in che modo questi fattori possono determinare più vendite?

Innanzitutto, prendiamo in considerazione la semplicità che offre un blog di creare contenuti ad hoc per i clienti, basati sulle loro ricerche sul web. Ogni post può riguardare un argomento diverso di interesse dei clienti e può essere ottimizzato in chiave SEO; se si riesce a posizionare il contenuto in SERP, potenziali clienti interessati all’acquisto avranno la possibilità di trovare il tuo sito web, visitarlo e vedere che cosa offri.

Gli articoli pubblicati su un blog aziendale interno, inoltre, offrono la possibilità di inserire link interni, utilissimi per ottimizzare la struttura interna del tuo sito ed aiutarti, in generale, con il posizionamento. Come avrai già intuito, migliore è la tua posizione fra i risultati del motore di ricerca maggiore è la probabilità che un utente visiti il tuo sito.

Non ci si deve poi dimenticare che offrire contenuti dettagliati e onesti su prodotti e servizi accresce la fiducia dell’utente nei confronti del brand, elemento essenziale se vuoi costruire una relazione duratura con il tuo pubblico.

AM Partners, web agency di Legnano, è specializzata nella creazione e gestione di blog aziendali per realtà locali. Se vuoi saperne di più sulle nostre proposte o vuoi maggiori informazioni su come un blog aziendale potrebbe aiutare la tua attività contattaci!

Raccontaci il tuo progetto.

15 + 1 =

News recenti.

x
Scopri il potenziale digitale della tua azienda con lo Studio del Mercato Potenziale di AM Partners

Compila il form e richiedi subito l’analisi gratuita per capire quante persone sono interessate ai tuoi prodotti e servizi online!

Privacy Policy

1 + 12 =